Concessionari auto che accettano cambiali
Blog

Concessionari auto che accettano cambiali

Concessionari auto che accettano cambiali

È molto comune, quando si decide di comprare una nuova automobile adatta alle proprie esigenze, che ci si rivolga ad una banca o ad un istituto di credito per ottenere un prestito o finanziamento che possa supportare la spesa.

Acquistare un’auto, soprattutto quando non è usata, comporta infatti una disponibilità economica che non tutti si possono permettere, almeno nell’immediato, e l’erogazione di un prestito è in molti casi la soluzione più adatta.


Annunci prestiti da privati: https://prestito-tra-privati.it
Forum prestiti tra privati: https://finanziatoriprivati.it
Blog: https://prestiti-con-cambiali.it

Tuttavia, può capitare che una volta esservi rivolti in banca vi venga negata la possibilità di ottenere un prestito tradizionale, il che può succedere per i più disparati motivi, in molti casi perché segnalati al CRIF in quanto cattivi pagatori o protestati.

In questo caso, però, non bisogna disperare: è comunque possibile far fronte all’acquisto di una nuova auto grazie al prestito cambializzato, molto più accessibile rispetto a quelli più comuni e sicuramente più semplice da rimborsare.

Come comprare un’auto con le cambiali

Ci sono vari modi per acquistare un’automobile attraverso le cambiali.

Innanzitutto, è possibile recarsi presso una finanziaria per valutare le opzioni riguardanti il prestito personale cambializzato. In questo caso, il prestito verrà erogato, per l’appunto, tramite l’emissione di cambiali da rimborsare mensilmente.

Il prestito cambializzato è una particolare tipologia di prestito non finalizzato, il che significa che non è affatto necessario specificare le ragioni per cui lo si sta richiedendo. Di conseguenza, potrete usarlo senza problemi per acquistare una nuova automobile.

Sarà solo necessario presentare alcuni documenti precisi e delle garanzie che accompagnano la domanda di prestito. I documenti necessari variano a seconda del richiedente ma tra quelli comuni che necessariamente bisognerà fornire all’atto di richiesta ci sono sicuramente la carta d’identità e il codice fiscale, quindi una copia del Tfr nel caso dei dipendenti, del cedolino nel caso dei pensionati e della Certificazione Unica se si è lavoratori autonomi e nulla di più.

Tuttavia, qualora non vi fosse la possibilità di recarsi direttamente presso un istituto finanziario, è comunque possibile richiedere un pagamento con cambiali direttamente al concessionario dal quale vorreste acquistare la vostra automobile.

I concessionari accettano cambiali?

Come detto, è assolutamente possibile pagare un’automobile tramite cambiali.

Per farlo, è ovviamente necessario recarsi presso il proprio concessionario di fiducia e verificare se quest’ultimo accetta questa formula di pagamento. In genere non dovrebbero esserci problemi, e in ogni caso le concessionarie che accettano cambiali sono presenti in tutte le grandi città e in tutte le regioni italiane.

Dunque, non dovrebbe essere complicato trovare un rivenditore che possa aiutarvi, soprattutto i piccoli concessionari. Si tratta di un’ottima soluzione per tutti coloro che hanno difficoltà a contattare un istituto di credito e non possono accedere, per qualsiasi motivo, ad un tradizionale prestito in banca.

Nel caso la vostra concessionaria non permetta questa modalità di pagamento e non riusciste a contattare una finanziaria per ottenere un prestito cambializzato, è comunque possibile ottenerne uno tramite i moltissimi istituti che operano online e possono erogare in poco tempo il denaro richiesto.

Alternative all’acquisto di auto con cambiali

Qualora non riusciste a comprare un’automobile tramite pagamento con cambiali, potrebbe rassicurarvi sapere che esistono altre valide alternative.

Tra queste, potreste valutare il prestito con garante. Si tratta di una tipologia di prestito in cui un individuo terzo dovrà utilizzare le proprie garanzie reddituali per poter aiutare il richiedente nell’ottenere il classico finanziamento auto.

Inoltre, oltre all’acquisto vero e proprio, è possibile noleggiare un’auto a lungo termine. È una soluzione ottima per chiunque desiderasse disporre di una propria automobile, ma non ha intenzione (o non ha la possibilità) di acquistarne una e di passare per tutto il contorto percorso burocratico che ne riguarda l’acquisto. Tra le altre cose, è possibile noleggiare un’auto a lungo termine tramite cambiali, ed è dunque molto flessibile e accessibile praticamente a tutti, persino ai cattivi pagatori e protestati segnalati al CRIF.

Conclusioni

Abbiamo quindi visto che è assolutamente possibile acquistare una nuova automobile tramite le cambiali. Se avete intenzione di comprare una attraverso questa formula di pagamento, vi consigliamo vivamente di informarvi presso la vostra concessionaria di fiducia per verificare in modo chiaro se esso accetta questa soluzione.

In ogni caso, potrete trovare delle concessionarie che fanno ricorso a questa tipologia di pagamento in tutte le grandi città e regioni italiane, per cui non sarà affatto difficile scovarne una.

Il pagamento tramite cambiali è un’ottima soluzione per tutti coloro che hanno difficoltà a reperire un prestito tradizionale per supportare l’acquisto di un’auto che, come tutti noi sappiamo, alle volte può risultare finanziariamente ingente, e si rivolge innanzitutto a chi è stato suo malgrado segnalato come cattivo pagatore o protestato.

Un commento

  • Francesco

    Buongiorno sono un privato italiano e offro prestiti tra privati che potrai restituire con cambiali.
    Contattami per ricevere un prestito veloce, sicuro e senza anticipo.
    carnini.marco24@gmail.com
    Ti aspetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *